Borgo Val di Taro ospita antichi palazzi signorili, per lo più sei-settecenteschi. Sulla strada principale, via Nazionale, al nr. 21 Palazzo Boveri dalla fastosa facciata decorata a cartigli; in via Battisti al nr 76 Palazzo Manara la cui facciata settecentesca è decorata dai gigli farnesiani, in piazza XI Febbraio il Palazzo Tardiani cosruito nel Seicento. Borgotaro è il capoluogo della valle del fiume Taro ed è anche capitale del fungo porcino, per il quale si organizzano ogni anno gustose celebrazioni durante la Fiera del Fungo.

Agriturismi a Borgo Val di Taro facenti parte del Consorzio Parma Agriturismi sono: